Capo Finisterre

Capo Finisterre

Sconfinati spazi alla fine della Terra

1 struttura disponibile

Lo suggerisce il nome lo stesso: secondo gli antichi questo promontorio all'estremità nordoccidentale della Galizia si trovava alla "fine della Terra". Al di là di esso solo l'Oceano Atlantico, e proprio al suo culmine sorge il Faro di Finisterre, che in passato segnalava alle navi in arrivo l'inizio di un tratto costiero talmente impervio da essere soprannominato la "Costa della Morte". Oggi all'interno del faro è ospitato il delicatessen hotel O Semaforo, un'oasi di quiete e natura selvaggia in cui far riposare lo spirito dinnanzi agli spazi infiniti dell'oceano.

O' Semaforo

Costruito nel 1853 a Capo Finisterre, a 138 metri sul livello del mare, è uno dei fari più emblematici al mondo: considerato il “Capo della fine del mondo”, per millenni si è pensato che al di là di esso ci fosse solo un baratro pericoloso popolato da mostri marini. Dopo una prodigiosa ristrutturazione avvenuta nel 2016, O Semaforo è diventato un hotel di charme con un ristorante che vanta specialità gastronomiche. Dalle sue terrazze, si possono ammirare panorami infiniti e angoli suggestivi di questa terra leggendaria.

Scopri la struttura
product img thumbnail

Fari da Vivere

2 notti per 2 persone

Prezzo
€ 590.00