Giverny

Giverny

Dove le ninfee di Monet diventano realtà

1 struttura disponibile

Questo villaggio sulla riva della Senna, a circa 70 km da Parigi, è celebre per avere ospitato per ben 43 anni il pittore impressionista Claude Monet, che qui trovò l'ispirazione per dipingere le sue immortali Ninfee. La casa di Monet era immersa in un lussureggiante giardino detto Clos Normand, che curava lui stesso e in cui trovavano posto tutte le specie di piante e i suggestivi scorci ritratti in tanti dei suoi più celebri quadri. Un angolo di quiete e natura idilliaca che ogni amante dell'arte non dovrebbe mancare di visitare.

La Dîme de Giverny

Una residenza del XVIII secolo dove eleganza, raffinatezza e tradizione sono protagoniste. Immersa nel verde e circondata da alberi da frutti, a soli 500 metri dalla casa di Claude Monet, qui si respira un’atmosfera unica e familiare. In ogni camera si viene avvolti da una sensazione di tranquillità e pace. A colazione vengono serviti tutti i giorni prodotti biologici e fatti in casa.

Scopri la struttura
product img thumbnail

I luoghi dell'Impressionismo

2 notti per 2 persone

Prezzo
€ 390.00